Siamo al terzo giorno di SETTE GIORNI PER UN FILM e i film dei nostri autori iniziano a prendere forma.

Abbiamo le prime indiscrezioni sulle storie che i nostri registi stanno realizzando nel territorio del Monferrato. Si tratta del film di Morr Ndiaye, assistito dal nostro collaboratore Riccardo Banfi, che sta girando una storia basata sull’incontro di due solitudini che si proteggono a vicenda, presentandosi cura l’una dell’altra. Un racconto di piccoli gesti, di azioni e attenzioni quotidiane. Una storia di umanità, in questi tempi bui.

Le riprese si sono svolte per la troupe di Giacomo Capra presso Villa Vidua, la settecentesca villa dei signori di Conzano. Per ora possiamo dire che la storia tratta di un eccentrico artista.

Dopo una fase di scritture e riscritture anche Carlo Galbiati ha iniziato a girare; sul film vige però ancora il massimo riserbo.