Dona al MonFilmFest

IX Edizione 2011

9° edizione

9°MONFILMFEST
GIOCHI DI CINEMA A CASALBORGONE (TO)
DAL 27 AGOSTO AL 3 SETTEMBRE 2011

I NUMERI DELLA NONA EDIZIONE

Per conoscere gli autori invitati

5

Sezione "SETTE GIORNI PER UN FILM"

5

VETRINA DI UN FILM DI FINE ESTATE

29

“Spazio Adriano Valerio”

7

OPERE INVIATE IN TOTALE

127

Totale film in programma

46

La sinergia tra “fare cinema” e “territorio” si è realizzata anche quest’anno principalmente grazie all’ospitalità degli abitanti di Casalborgone e delle terre circostanti, che hanno accolto le troupe al lavoro aprendo direttamente le proprie case e offrendo posti letto per tutta la durata del festival. Questa iniziativa, che abbiamo chiamato “Adotta una troupe”, si è resa necessaria negli ultimi anni a causa del budget insufficiente a garantire l’affitto di stanze, ma si è comunque rivelata essere senz’altro “nello spirito” dell’intera kermesse, che oggi si regge completamente sul lavoro volontario dello staff.
Al Monfilmfest il territorio non fa solo da sfondo per le storie che gli autori vengono a raccontarci, ma diventa in modo spontaneo un diretto collaboratore, trasformando negozianti, assessori, frequentatori del bar e scolari in vacanza, in attori, comparse, location manager, interlocutori insoliti e suggestivi, cantastorie.

"SETTE GIORNI PER UN FILM"

I FILM IN GARA

“Rabbit Hole” di Fabrizio Polpettini

1° PREMIO

"Se son Rose" di Riccardo Banfi

"A better man" di Giulio Ortolani

"Il grande passo" di Francesco Boschetti

"Road ‘n’ roll" di Renato Giugliano

LA GIURIA

Fabio Battistetti, musicista
Stefano Brugnolo, docente di teoria della letteratura all’Università di Pisa
Rossella Cena, spettatrice
Catherine Chanoux, scenografa
Alda Finotti, insegnante
Angelo Morelli, fotografo
Umberto Parton, clarinettista
Giulio Stambrini, regista

IL MONFILMFEST A CASA TUA

Ecco i film che hanno partecipato alla sezione “Sette giorni per un film” nel 2011

Rabbit hole
di Fabrizio Polpettini

A better man
di Giulio Ortolani

Il grande passo
di Francesco Boschetti

Road ‘n’ roll
di Renato Giugliano

Se son rose
di Riccardo Banfi

ORA TOCCA A TE